Eccellenza del bere

Il mondo del bere miscelato sta cambiando…

la costante ricerca dell’azienda è volta a soddisfare le esigenze della clientela al fine di offrire nel mondo premium spirits innovazione e tendenza.

Per premium si intende tutto ciò che è di altissima qualità e che può donarvi grandissime emozioni al momento della degustazione.

Nasce così nel 2015 l’eccellenza del bere, una gamma esclusiva di prodotti premium provenienti da tutti e cinque i continenti, con l’intento di proporvi altissima qualità e grandissime emozioni.

Il mondo del bere sta cambiando!

 

Descrizione

WHISKY

è una bevanda alcolica, ottenuta dalla distillazione di vari cereali fermentanti, invecchiata in botti di legno (generalmente di rovere).

Alcuni cereali, spesso l’orzo, vengono fatti germinare e trasformati in malto.

E’ quindi logico che la materia prima utilizzata possa distinguere varie tipologie di whisky, peraltro ulteriormente caratterizzate dal tipo di botte utilizzata nella maturazione (di quercia bianca, di rovere, affumicata, più o meno vecchia ecc.).

La produzione di whisky è strettamente regolamentata in tutto il mondo e gli unici requisiti INDISPENSABILI che la bevanda richiede sono 3: fermentazione dei cereali, distillazione e invecchiamento in botti di legno.

Il whisky viene prodotto con acqua, cereali (o malto) e lieviti.

Il malto è ricavato per essiccazione mediante la combustione di torba.

I processi di elaborazione del whisky sono: macerazione, fermentazione, distillazione, maturazione, miscelazione e imbottigliamento.

L’invecchiamento dura alcuni anni (da 2 a 20) in botti di legno, che possono essere di rovere europeo o americano (con circa 1 secolo di età), precedentemente utilizzate per la maturazione del bourbon o dello sherry.


ABERLOUR A’BUNADH BATCH
SCOZIA highlands

Fondata nel 1825 da james Gordon e Peter Weir, ricostruita nel 1879 e nel 1898 in seguito a incendi.

Un altro splendido batch (lotto) per la serie A’Bunadh, il 51 mantiene le ottime caratteristiche sherried della serie, è imbottigliato al 60,8% vol. non è filtrato a freddo ed è senza aggiunta di coloranti.

Prodotto Single malt , Matura in sherry caskes a 59,6°vol.

CARATTERISTICHE: oloroso, arancia amara, lampone, cuoio, ciocccolato, fico.


ABERLOUR 18 Y.O.
SCOZIA highlands

Per assicurare l’eccellente qualitа e la massima espressione di Aberlour 18 years old vengono selezionate solo le botti migliori.

Prodotto Single malt e Matura in botti di sherry e bourbon casks a 43°vol.

CARATTERISTICHE: oloroso, plum cake alla frutta, orzo maltato, nocemoscata, liquirizia, caramello.


CHIVAS REGAL 18 Y.O.
SCOZIA blended

Creato personalmente dal Master Blender della Chivas, Colin Scott, e vincitore di numerosi riconoscimenti, questo whisky è un esplosione di aromi e sapori derivati dai migliori single malt scozzesi.

Un blend con una miscela particolarmente ricca e complessa che include oltre venti dei più rari whisky single malt scozzesi.

Prodotto Blended scotch whisky di 40°vol.

CARATTERISTICHE: caramello, plum cake alla frutta, orzo maltato, cioccolato fondente, noce moscata, scorza d’arancio.


LONGMORN 16 Y.O.
SCOZIA speyside

Il Longmorn invecchiato 16 anni è il distillato che succede al 15 anni, ed и anche l’unico single malt della Longmorn.

La sua confezione è molto elegante cosi come la bottiglia, particolare, con una piccola base in pelle.

Il whisky è non-chill filtered ovvero non filtrato a freddo e la gradazione raggiunge il 46%.

Prodotto Single malt di 46° vol.

CARATTERISTICHE: uvetta, pera, plum cake alla frutta, fava di Tonka, quercia, scorza d’arancia.


STRATHISLA 12 Y.O.
SCOZIA speyside

Lo Strathisla 12 Years Old è un distillato con una base molto fruttata che nell’invecchiare sviluppa un raffinato registro boscoso acquisendo una magnifica freschezza.

Prodotto Single malt da 40°vol.

CARATTERISTICHE: fresia, pera, panettone, caffè, albicocca, cookie al burro.


LAPHROAIG 10 Y.O.
SCOZIA islay

Da oltre 200 anni la Laphroaig produce whisky e questo 10 anni è il loro marchio di fabbrica.

Il Laphroaig 10 Years Old è il single malt piщ venduto di Islay.

Il Laphroaig 10 Years Old viene distillato nello stesso modo da quasi 75 anni.

Il malto d’orzo viene essiccato su un fuoco di torba, torba che proviene esclusivamente dall’isola di Islay e che conferisce al Laphroaig il suo particolare sapore.

Il risultato è un whisky corposo dal gusto affumicato e una dolcezza sorprendente.

Prodotto Single malt da 40°vol.

CARATTERISTICHE: medicazione, alga, malto torbato, eucalipto, falò in spiaggia, salamoia.


LAGAVULIN 16 Y.O.
SCOZIA islay

Un assaggio di questo single malt e verrete catapultati sull’isola di Islay, dove tutto procede senza fretta e dove il Lagavulin viene fatto invecchiare per 16 anni in botti di quercia.

Questo è un whisky intenso, affumicato e dolce con un gran finale.

Un classico dell’isola di Islay e un punto di riferimento, il Lagavulin 16 Years Old è ricco e secco con note marine non troppo accentuate, un ottimo dram.

Prodotto Single Malt da 43°vol.

CARATTERISTICHE: malto torbato, cacao, olio di torba, kelp, liquirizia, palissandro.


OBAN 14 Y.O.
SCOZIA highlands

Gli edifici della distilleria rimangono oggi quasi uguali a com’erano alla fine del Diciannovesimo secolo, in questa che è a tutti gli effetti una delle più vecchie distillerie scozzesi, fondata nel 1794.

L’Oban 14 Years Old è un dram classico che porta al suo interno tutta la storia della distilleria.

Il punto di incontro tra terra e mare, questo ottimo whisky è prodotto dalla Oban da più di 200 anni in una delle piщ vecchie distillerie scozzesi.

Prodotto Single Malt da 43°vol.

CARATTERISTICHE: salina, mandarino, fico, falò in spiaggia, caffè, grand marnier.


TALISKER 10 Y.O.
SCOZIA highlands

Il Talisker 10 Years Old è uno dei Classic Malts molto apprezzato in Italia è un single malt torbato e marino, con una dolcezza affumicata e maltata, un dram classico proveniente dall’unica distilleria dell’isola di Skye, molto speziato, fresco e sapidamente torbato.

Prodotto Single Malt da 45,8°vol.

CARATTERISTICHE: falò in spiaggia, rete da pesca, fumo d’acero, pepe nero, spruzzi d’acqua di mare, limone verde.


TALISKER SKYE
SCOZIA highlands

Il Talisker Skye è la nuova versione della distilleria di single malt senza definizione di etа ed è stato creato per rendere omaggio al paesaggio e al mare sempre selvaggio che circonda l’isola di Skye.

Questa espressione è maturata in una combinazione di botti refill e botti tostate di quercia americana, con una percentuale leggermente superiore di botti tostate.

Prodotto Single Malt da 45,8°vol.

CARATTERISTICHE: Dolce con note fruttate, albicocca, pera, arancia, note di vaniglia, rovere tostato speziate (pepe e zenzero), affumicato e fruttato con limone e mela e sentori di miele.


ANCNOC 12 Y.O.
SCOZIA highlands

I 94,5 punti ricevuti dall’AnCnoc 12 Years Old da parte di Jim Murray e della sua Whisky Bible è sicuramente il miglior indice della qualitа di questo prodotto creato della piccola distilleria Knockdhu.

Un whisky particolare e molto tradizionale, l’AnCnoc 12 Years Old è un prodotto di qualità con una finitura dolce tipica dello Speyside ma senza essere stato affinato in botti ex-sherry.

Prodotto Single Malt da 40°vol.

CARATTERISTICHE: mela candita, miele di acacia, orzo malato, pesca, limone, miele di lavanda.


SMOKEY JOE
SCOZIA islay

Smokey Joe ” Islay Malt Scotch Whisky ” è distillato sull’isola di Islay , al largo della costa sud-occidentale della Scozia.

Malti Islay prendono le loro caratteristiche sia dalla torba locale utilizzato per asciugare l’orzo e la loro vicinanza al mare.

Questi fattori, in genere, impregnano i malti con distintivo mare erbacce, fenolico e sapore torboso.

Smokey Joe viene imbottigliato a 46 % vol per migliorare l’impatto e il sapore.

Il whisky che compone Smokey Joe è stato selezionato per il suo naso molto coinvolgente, l’equilibrio di fumo e spezie piccante al palato e un finale persistente.

Prodotto Islay single malt da 46°vol.

CARATTERISTICHE: torbato, spezie, pepe nero, tabacco, uvetta, gelatina mele cotogne, malto biscotto.


OLD BALLANTRUAN 10 Y.O.
SCOZIA islay

Prima versione invecchiata 10 anni del whisky torbato della distilleria Tomintoul, per questo single malt è stato utilizzato solo malto pesantemente torbato.

L’Old Ballantruan è prodotto dalla Tomintoul, distilleria della regione dello Speyside, ed è un single malt particolarmente torbato (55ppm).

Questo è il primo rilascio della distilleria invecchiato 10 anni, precedentemente erano stati rilasciati single malt torbati ma senza definizione d’etа.

L’Old Ballantruan 10 Years Old è stato imbottigliato al 50% vol. e senza essere filtrato a freddo.

Prodotto Speyside Glenlivet( clandestino) single malt da 50°.

CARATTERISTICHE: rovere, zenzero, torbato, vaniglia, malto, liquirizia, pepe nero, fumo di legno.


BALBLAIR VINTAGE 2005
SCOZIA highlands

Lanciato nel dicembre 2015, Balblair Vendemmia 2005 sostituisce Vintage 2003.

Il rovere americano , botti ex – bourbon utilizzate nella maturazione impartire note di legnoso vaniglia, cuoio e le arance con un pizzico di fiori recisi profumati e fumo.

Balblair Anno 2005 completa la gamma che comprende annata 1999 , 1990 e 1983.

Prodotto Single malt da 46°vol.

CARATTERISTICHE: legno, vaniglia, cuoio, arancia, fiori, fumo.


BALBLAIR VINTAGE 2003
SCOZIA highlands

Primo rilascio per il Balblair 2003 che sostituisce il 2002, le botti ex-boubon americane conferiscono al whisky note di caramella mou, caramello e vaniglia.

Il Balblair Vintage 2003 è un single malt fatto invecchiare con metodi tradizionali e non filtrato a freddo, il risultato è un whisky di rara qualità.

In sostituzione del Vintage 2002 ne riprende appieno le caratteristiche fruttate e floreali.

Prodotto Single malt da 46°vol.

CARATTERISTICHE: kiwi, miele di misotide, malto caramello , arancia, coriandolo, zenzero.


BALBLAIR VINTAGE 1999
SCOZIA highlands

Seconda release di Balblair della sua annata 1999 ( il primo è stato rilasciato per il mercato travel retail ) sostituisce il 1997.

E’ una combinazione di rovere americano, botti ex bourbon e querce spagnolo mozziconi di ex sherry.

Prodotto Single Malt da 46°vol.

CARATTERISTICHE: felce, mela verde, miele abete rosso, marzapane, crema pasticciera, pepe bianco.


GIN

Storia del GIN

Il gin è stato elaborato per la prima volta nei Paesi Bassi verso la metà del Seicento ad opera di un medico dell’Università di Leida, Francisco Della Boe, meglio noto come Franciscus Sylvius il cui intento era quello di trovare un rimedio per curare i soldati olandesi che si ammalavano di febbre nelle Indie Orientali.

Dall’Olanda il gin si diffuse sempre più in Inghilterra la quale raggiunse l’apice della produzione allorché Guglielmo III di Orange nel 1690 vietò l’importazione di distillati stranieri, primo fra tutti il cognac degli acerrimi nemici francesi, favorendo così l’utilizzo delle eccedenze di cereali per la produzione di alcool da destinare alle distillerie di gin.

La produzione divenne così importante che addirittura si arrivò ad utilizzare tale bevanda come parte del salario da destinare agli operai; le conseguenze furono gravi ed importanti soprattutto dal punto di vista sociale per l’aumento del tasso di alcolismo nella popolazione più povera con importanti ripercussioni di ordine pubblico e di sicurezza.

Il governo inglese tentò di porre rimedio con il Gin Acts ma senza esito.

Le bacche di ginepro danno al distillato un tipico profumo e sapore facilmente riconoscibile.

Il gin trova ampio uso nella preparazione di cocktail, spesso e volentieri viene consumato in piccoli bicchieri liscio come rimedio/calmante serale prima di coricarsi.

Distillato tipico inglese e soprattutto londinese, la sua distillazione risale a diversi secoli ed in passato il consumo era molto più forte che adesso.

Il regolamento (CE) N. 110/2008, stabilisce che il gin è la bevanda spiritosa al ginepro ottenuta mediante aromatizzazione con bacche di ginepro (Juniperus communis L.) di alcole etilico di origine agricola un titolo alcolometrico volumico minimo del gin è di 37,5 % vol.; Nella produzione del gin possono essere impiegate soltanto sostanze aromatizzanti naturali e/o identiche a quelle naturali e/o preparazioni aromatiche, ma il gusto di ginepro deve essere predominante.

Il gin in particolare è ottenuto mediante aromatizzazione d’alcol etilico d’origine agricola con sostanze aromatizzanti naturali, in modo tale che il gusto del ginepro sia predominante.

Il gin distillato è: la bevanda spiritosa al ginepro ottenuta esclusivamente mediante ridistillazione di alcole etilico di origine agricola di qualità adeguata, avente le caratteristiche organolettiche appropriate e con un titolo alcolometrico iniziale di almeno 96 % vol., utilizzando i tradizionali alambicchi da gin, in presenza di bacche di ginepro (Juniperus communis L.) e di altri prodotti vegetali naturali, a condizione che il gusto di ginepro sia predominante; oppure la miscela del prodotto di tale distillazione con alcole etilico di origine agricola di uguale composizione, purezza e titolo alcolometrico.

Per l’aromatizzazione del gin distillato possono essere impiegate anche sostanze aromatizzanti naturali e/o identiche a quelle naturali e/o preparazioni aromatiche.

Il titolo alcolometrico volumico minimo del gin distillato è di 37,5 % vol., il gin ottenuto unicamente aggiungendo essenze o aromi all’alcole etilico di origine agricola non è gin distillato.