Birre

In questa sezione potrete scoprire la nostra beerlist, un’accurata selezione di fusti e bottiglie, figlia della nostra passione e della costante ricerca su un mercato in continua evoluzione, con l’intento di far scoprire autenticità, tradizione e innovazione di questa deliziosa bevanda.

Birra del Borgo – Italia

DUCHESSA – 5,8% ABV – 0,33l e 0,75l: Prendendo ispirazione dalle classiche Saison belghe, conquista con la sua piacevolezza e la sua fresca eleganza. La schiuma abbondante e pannosa libera aromi fruttati (banana, ananas, frutta tropicale) e oreali ravvivati dal leggero e piacevole pepato.

REALE – 6,4% ABV – 0,33l e 0,75l: Ispirata alle tradizionali India Pale Ale inglesi (birre dall’abbondante luppolatura per affrontare i lunghi viaggi dalla madrepatria alle colonie indiane) ha un profumo intenso dato dai luppoli aromatici americani.

CORTIGIANA – 5% ABV – 0,33l e 0,75l: Come una dama d’altri tempi, la Cortigiana usa le sottili armi della seduzione per conquistare ogni palato. Dapprima irretisce con la sua disarmante freschezza, per poi rivelare un carattere appena più deciso, che conduce senza indugi al secondo sorso.

REALE EXTRA – 6,4% ABV – 0,33l e 0,75l: Una variazione sul tema della nostra “Classica” ReAle tutta giocata sul luppolo! Diverse varietà vengono aggiunte tutte negli ultimi 10 minuti di bollitura, in dose 3 volte superiore rispetto alla ReAle.

MY ANTONIA – 7,5% ABV – 0,33l e 0,75l: Una delle poche incursioni nel mondo della bassa fermentazione made in Borgorose, è il frutto della collaborazione tra Leonardo e Sam Calagione di Dog shead. Ognuno dei due birrai ha messo del proprio in questa birra, scegliendo a turno il tipo di luppolo da aggiungere pugno a pugno in un dry hopping lungo 60 minuti, tra Simcoe, Warrior e Saaz.

DUCALE – 8,5% ABV – 0,33l e 0,75l: Ispirata alla scuola belga delle Strong Ale, con il suo elevato tenore alcolico si presta a tenere compagnia in serate solitarie in poltrona in cui ri ettere sul senso della vita, ma anche ad accompagnare sostanziosi banchetti.

KETO REPORTER – 5,2% ABV – 0,33l e 0,75l: La birra di partenza è una classica Porter a cui vengono aggiunte foglie di tabacco Kentucky Toscano, quello utilizzato per i celebri sigari nazionali.

ENKIR – 6,1% ABV – 0,33l e 0,75l: L’Enkir (l’origine di ogni cosa) è anche all’origine di questa birra. Il 55% di Triticum Monococcum (il primo cereale addomesticato sulla Terra) viene aggiunto al malto d’orzo, diventando l’attore protagonista di questa birra.

MALEDETTA – 6,2% ABV – 0,33l e 0,75l: Dedicata al sigaro toscano ed al Club Maledetto Toscano, segna il punto d’incontro tra la cultura brassicola belga e quella anglosassone.

HAACHT – Belgio

BLONDE – 6% ABV – 0,33l: Una birra di rame con l'aroma di miele. Ha un sapore pieno e liscio e un morbido, scorrevole retrogusto. La tradizione antica dei Canoni Bianchi di Tongerlo vive in questa abside belga riconosciuta ufficialmente. La fermentazione in bottiglia conferisce alla birra un gusto e un aroma più intensi e una maggiore durata.

BRUNE – 6,5% ABV – 0,33l: Una birra marrone con un profumo dolce che ha un sapore pieno e un retrogusto leggermente arrosto. La tradizione antica dei Canoni Bianchi di Tongerlo vive in questa abside belga riconosciuta ufficialmente. La fermentazione in bottiglia conferisce alla birra un gusto e un aroma più intensi e una maggiore durata.

BLONDE – 8% ABV – 0,33l: Aroma di agrumi. Gusto speziato di coriandolo e di erba. Lievi note di affumicato. Alcol in evidenza. Da bere nel suo particolare boccale caratterizzato dai quattro manici.

ROUGE RUBIS – 8,5% ABV – 0,33l: La Charles Quint Rouge è una birra da veri intenditori! Gli occhi possono ammirare la sua schiuma color nocciola e il suo aspetto luminoso, che inducono subito a respirarne l’essenza. Al naso è ricchissima e i suoi profumi si esprimono finemente.

SUPER8 BLANCE – 8,5% ABV – 0,33l: La birra ” Blanche “ della famiglia Super8, è una vera birra di frumento. Naturalmente torbida, non filtrata e dal colore giallo paglierino. Birra dalla schiuma persistente e cremosa e dal suo inconfondibile gusto dissetante. Per farla distinguere da tutte le altre della categoria è stata aggiunta una buona dose di spezie, il coriandolo fresco e le scorze d'arancia. Un sapore originale per coloro che amano essere stupiti.

SUPER8 EXPORT GLUTEN FREE – 8,5% ABV – 0,33l: E' una birra bionda con sentori floreali ed erbacei, accompagnati da una morbida e compatta schiuma. La prima birra della gamma in versione ” Gluten Free “ non tralasciando qualità e gusto, caratteristiche uniche nelle Belgian Beer.

SUPER8 IPA – 8,5% ABV – 0,33l: E' una birra ambrata che presenta un tasso alcoolico di 6°. IPA dalle note originali di agrumi che donano un buon equilibrio e complessità. E' la birra più rinfrescante delle categorie IPA.

Trappist – Belgio

WESTMALLE DUBBEL – 7,0% ABV – 0,33 l: Una birra di rame con l'aroma di miele. Ha un sapore pieno e liscio e un morbido, scorrevole retrogusto. La tradizione antica dei Canoni Bianchi di Tongerlo vive in questa abside belga riconosciuta ufficialmente. La fermentazione in bottiglia conferisce alla birra un gusto e un aroma più intensi e una maggiore durata.

WESTMALLE TRIPLE – 9,5% ABV – 0,33 l: Fiore all’occhiello del birrificio e icona per tutte le Tripel belghe. Dal color dorato, quasi aranciato, e dall’abbondante cappello di schiuma candida, con la sua complessa luppolatura aromatica la Tripel regala fresche immagini di prati primaverili e di cesti carichi di frutta matura.

ACHEL BLONDE – 8,0% ABV – 0,33 l: Di color dorato e dalla candida schiuma vaporosa, la Blond regala intense note erbacee e speziate di luppolo che ben si armonizzano ai caldi sentori di miele e frutta matura. Il nale secco e pulito dona straordinaria beverinità.

ACHEL BRUIN – 8,0% ABV – 0,33 l: Prodotta con l’aggiunta di malti scuri e zuccheri canditila Bruin presenta un carattere pieno e saltato con piacevoli sentori di caramello e frutta rossa , morbida e abboccata.

ROCHEFORT TRAPPISTA 6 – 7,5% ABV – 0,33 l: Dal gusto morbido e delicatamente fruttato , la 6 è la birra più leggera tra quelle proposte da questa Abbazia. E anche la più rara venendo prodotta solo una volta all’anno in quantità pari a circa l?1% rispetta alla produzione totale del birrificio.

ROCHEFORT TRAPPISTA 8 – 9,2% ABV – 0,33 l: Creata nel 1958 su richiesta di un caro cliente del birrificio, la Rochefort 8 oggi è la birra più diffusa tra le tre birre d’abbazia proposte. Birra piena ma morbida equilibrata,le sue note di cacao si sposano magnificamente con il leggero speziato di lievito.

ROCHEFORT TRAPPISTA 10 – 11,3% ABV – 0,33 l: La perla dell’ Abbazia , considerata universalmente una delle birre del Belgio, la 10 è piena ,calda e vellutata. Morbida sul palato con le sue spiccate note di cioccolato e zucchero bruciato che ben si sposano con i sentori fruttati ( pera Williams ) e speziati dovuti al particolare lievito utilizzato.

LA TRAPPE TRIPLE – 7,0% ABV – 0,33 l: Una birra di rame con l'aroma di miele. Ha un sapore pieno e liscio e un morbido, scorrevole retrogusto. La tradizione antica dei Canoni Bianchi di Tongerlo vive in questa abside belga riconosciuta ufficialmente. La fermentazione in bottiglia conferisce alla birra un gusto e un aroma più intensi e una maggiore durata.

LA TRAPPE QUADRUPEL – 9,5% ABV – 0,33 l: Fiore all’occhiello del birrificio e icona per tutte le Tripel belghe. Dal color dorato, quasi aranciato, e dall’abbondante cappello di schiuma candida, con la sua complessa luppolatura aromatica la Tripel regala fresche immagini di prati primaverili e di cesti carichi di frutta matura.

Dubuisson – Belgio

LA CHOUFFE – 8,0% ABV – 0,33 l: Di color dorato e dalla candida schiuma vaporosa, la Blond regala intense note erbacee e speziate di luppolo che ben si armonizzano ai caldi sentori di miele e frutta matura. Il nale secco e pulito dona straordinaria beverinità.

MC CHOUFFE – 8,0% ABV – 0,33 l: Prodotta con l’aggiunta di malti scuri e zuccheri canditila Bruin presenta un carattere pieno e saltato con piacevoli sentori di caramello e frutta rossa , morbida e abboccata.

KWAK- 7,5% ABV – 0,33 l: Dal gusto morbido e delicatamente fruttato , la 6 è la birra più leggera tra quelle proposte da questa Abbazia. E anche la più rara venendo prodotta solo una volta all’anno in quantità pari a circa l?1% rispetta alla produzione totale del birrificio.

COUVÉE DES TROLLS – 9,2% ABV – 0,33 l: Creata nel 1958 su richiesta di un caro cliente del birrificio, la Rochefort 8 oggi è la birra più diffusa tra le tre birre d’abbazia proposte. Birra piena ma morbida equilibrata,le sue note di cacao si sposano magnificamente con il leggero speziato di lievito.

BUSH AMBREE – 12% ABV – 0,33 l: La perla dell’ Abbazia , considerata universalmente una delle birre del Belgio, la 10 è piena, calda e vellutata. Morbida sul palato con le sue spiccate note di cioccolato e zucchero bruciato che ben si sposano con i sentori fruttati ( pera Williams ) e speziati dovuti al particolare lievito utilizzato.

BUSH BLONDE – 10,5% ABV – 0,33 l: La perla dell’ Abbazia , considerata universalmente una delle birre del Belgio, la 10 è piena, calda e vellutata. Morbida sul palato con le sue spiccate note di cioccolato e zucchero bruciato che ben si sposano con i sentori fruttati ( pera Williams ) e speziati dovuti al particolare lievito utilizzato.

Categorie: ,

Descrizione

Il lungo percorso dell’azienda in questo affascinante settore ha reso possibile offrire sul mercato attuale un’alta specializzazione nell’impiantistica, nell’assistenza e nella consulenza, avvalendosi di figure dedicate e facendoci così diventare partner di numerosi professionisti del mondo birra.

Eurofood si pone l’obiettivo di soddisfare in modo preciso e puntuale le nuove esigenze dei clienti e dei consumatori. Grazie alle nostre partnership leader di mercato (alcune delle quali rappresentano la storia di questo prodotto), offriamo un’ulteriore possibilità di sviluppo ed esclusività, orientata a soddisfare le richieste, sempre all’insegna dell’alta qualità.

Birra del Borgo

Comincio a far la birra in casa come gioco, ma con il passar del tempo per me brassare diventa sempre più un lavoro e sempre meno un hobby.

Nasce così l’idea di produrre “in grande”.

Abbandono il mondo della ricerca accademica e decido di dedicarmi alla mia passione.

Mi metto in viaggio per l’Europa alla riscoperta degli antichi stili birrari: conoscere i vecchi mastri birrai tedeschi o gli estrosi belgi è stato fondamentale per la mia formazione.

In Inghilterra assaggio le birre più interessanti, rappresentative di una cultura completamente diversa dalla nostra comune idea di birra: le “real ale”, poco carbonate, molto corpose e tutte con sentori fruttati avvincenti.

Poi inizio ad avere esperienze su produzioni più ampie dei miei 30 litri casalinghi.

Da lì prendo il coraggio di lanciarmi nell’avventura di Birra del Borgo.

HAACHT

Una birreria indipendente a conduzione familiare da oltre 110 anni.

Vero belga artigianale.

Questa è la birreria di Haacht.

Immergetevi nel nostro passato e scopriamo come stiamo guardando verso il futuro, determinati a mantenere il nostro carattere speciale.

Birra Trappista

Giá nel medioevo la produzione di birra era strettamente legata alla vita monastica.

I monasteri producevano varie qualità di questa antica bevanda sia per la propria sussistenza sia come dono o erto alle migliaia di pellegrini che ogni giorno bussavano in cerca di aiuto.

Ancora oggi questa tradizione viene mantenuta e conservata da pochissime abbazie, tenute a rispettare i dettami di un rigoroso disciplinare in modo da poter produrre birra sotto l’egidia del logo “authentic trappist product” oggi famoso in tutto il mondo come segno di qualità.

Una birra trappista, per fregiarsi di questo nome, deve rispettare questi tre criteri fondamentali:

• La sua produzione deve avvenire all’ interno di un’abbazia trappista e sotto il diretto controllo della comunità monastica

• La produzione e le scelte commerciali devono avvenire nel pieno rispetto della cultura monastica

• Non vi sarà ne di lucro nella commercializzazione

I monaci producono birra per il loro sostentamento ed i proventi vengono utilizzati unicamente con doni sociali o caritatevoli.

Ecco perchè oggi “Birra Trappista” è ancora sinonimo di grandissima qualità e tradizione.